13 Aprile 2024 14:19

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursione al lago Turchino

Condividi

Escursione al Lago Calosso, chiamato Turchino dagli abitanti della Val d’Eita. In auto, raggiunta Grosio, si sale a Fusino (1.190 m), dove si acquista il ticket. Qui la Val Grosina si divide, a sinistra si va in Val di Sacco, mentre in direzione Nord si entra in Val d’Eita.

Imboccata questa vallata si sale lungo la stretta strada asfaltata fino ai 1.700 m dell’alpeggio di Eita dove spicca il grande campanile.

Escursione in Val di Togno

Nelle vicinanze del Rifugio ci si incammina sulla ripida stradina che sale sulla destra orografica in direzione del Passo Verva. Arrivati a quota 2.020 m, poco prima del rifugio Falk, si passa a fianco di un piccolo laghetto. Proseguendo con una pendenza più moderata si arriva alla palina (2.165 m) che indica, sulla sinistra, il sentiero che sale al Lago Turchino (2.300 m) situato ai piedi del Sasso Calosso.

Le sue acque turchesi sono circondate da una serie di cime sulla sponda occidentale, mentre dal lato opposto esce una cascata ricca d’acqua, conseguenza dello scioglimento delle nevi.

Il bigino del buon cammino: e-book gratuito da scaricare

Ritornati sul sentiero principale si continua a percorrere la VASP arrivando così al Passo Verva (2.301 m) da dove, proseguendo, si potrebbe raggiungere Arnoga o anche salire a Cima Piazzi.

Percorso (E) 12 chilometri, dislivello altimetrico 780 metri, no fontane.
Giorgio Gemmi

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile