24 Aprile 2024 01:00

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Tutti i bonus per sostituire i condizionatori nel 2024

Condividi

bonus condizionatori 2024Bonus condizionatori

La detrazione fiscale introdotta nella Legge di Bilancio 2021 rimarrà attiva fino al 31 dicembre 2024. Questa misura assicura la continuazione degli incentivi fiscali per coloro che decidono di investire in dispositivi di riscaldamento o condizionamento efficienti in termini energetici.

Chi ha diritto al bonus per condizionatori – Il bonus non è autonomo ma è collegato ad altri incentivi come il bonus ristrutturazione, il bonus mobili e elettrodomestici, l’Ecobonus e il Superbonus, con diverse percentuali di sconto a seconda del tipo di lavoro.

Requisiti per i condizionatori – Per essere idoneo, il condizionatore deve rientrare in una classe energetica superiore alla classe A, garantendo così un effettivo risparmio energetico.

BONUS ZANZARIERE

Tipi di bonus condizionatori

Bonus Ristrutturazione – Se la proprietà è stata rinnovata con una spesa massima di 95.000 euro, è possibile ottenere una riduzione Irpef del 50%.

Bonus Mobili Elettrodomestici – L’incentivo del 50% si estende anche ai condizionatori con un limite di spesa di 5.000 euro, senza la necessità di interventi di ristrutturazione invasivi.

Ecobonus – La detrazione aumenta al 65% per le operazioni relative all’efficienza energetica con un limite di spesa superiore a 46.000 euro, richiedendo un certificato di prestazione energetica (Ape).

Superbonus – La tassa aumenta al 70% se collegata alle azioni del Superbonus, con l’installazione del condizionatore che deve contribuire a un miglioramento di due classi energetiche.

Riduzione IVA – L’acquisto di un condizionatore ad alta efficienza energetica consente anche una riduzione dell’IVA al 10% sul costo del lavoro per l’installazione.

Come fare la richiesta – Il bonus può essere richiesto attraverso la dichiarazione dei redditi, indipendentemente dai limiti Isee. La detrazione si suddivide in 10 rate annuali se associata con Ecobonus, bonus ristrutturazioni e bonus mobili, mentre si riduce a 4 rate per il Superbonus.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile