16 Aprile 2024 19:15

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursione al Monte Foppa

Condividi

All’inizio della Valmalenco spicca sulla destra la croce posta sul Monte Foppa. In auto si passa da Sondrio e si sale fino alla frazione di Arquino dove inizia la strada VASP (munirsi di apposito permesso che si prende al bar di Ponchiera) della Val di Togno che arriva al Rifugio Scilironi a quota 1.300 m.

Escursione in Val di Togno

Parcheggiata l’auto al ponte prima del rifugio si attraversa il torrente Antognasco e ci si incammina sulla ripida salita. Oltrepassato il rifugio si imbocca il sentiero che parte sulla sinistra della mulattiera. Si passa per la località Costa poi, facendo un traverso verso Ovest, su una traccia poco marcata, si arriva all’Alpe Prato (1.650 m).

Salendo la dorsale che sta tra Valmalenco e Val di Togno si arriva alla Malga Castellaccio a 2.010 m. Sul lato Nord-Est della baita con bandiera tricolore parte il ripido sentiero segnato con molti segnavia bianco/rossi posti su alberi e rocce; bisogna fare molta attenzione a non perdere questi utili riferimenti.

Il tratto finale della salita è tra sfasciumi e rocce; raggiunta la grande croce in metallo si continua, seguendo i grandi totem di sasso, l’ultimo tratto che porta sulla cima del Monte Foppa (2.462 m) da dove si ha una vista panoramica. Il ritorno avviene sullo stesso itinerario.

Il bigino del buon cammino: e-book gratuito da scaricare

Percorso (EE) di 11 chilometri, differenza altimetrica 1.210 metri, nessuna fontana.
Giorgio Gemmi

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile