Ottobre 3, 2022 16:15

Le antiche rovine di Belfort


Nell’abitato di Borgonuovo si trova un’importante testimonianza di quella che un tempo era l’antica Piuro. Si tratta di Belfort, area archeologica composta da ruderi di edifici risalenti a un’epoca precedente la frana.
Belfort è una delle uniche strutture sopravvissute al disastro del 1618; dalle numerose stampe d’epoca e dalla tela seicentesca custodita all’interno di Palazzo Vertemate Franchi, si può ipotizzare che si trattasse di un palazzo appartenente ad una ricca famiglia.
L’area archeologica è raggiungibile attraverso la strada statale 37 fino all’altezza del ponte di Borgonuovo verso Scilano, proseguendo poi lungo la via che costeggia la sponda destra del fiume Mera.
L’erba orsina dell’Acquafraggia

Ultime Notizie