Turista cade nel torrente Livrio, infortunato lo recupera il SASL

Condividi

Da un paio di giorni stava camminando nella zona della malga sopra Caiolo ma ieri pomeriggio ha perso l’orientamento. Per tornare a valle ha seguito il torrente Livrio, caratterizzato dalla presenza di diversi salti. Mentre scendeva però è caduto: il ragazzo, 27 anni, di Cles (TN), si è fratturato una gamba e ha riportato altri traumi ma è sempre rimasto cosciente. Un giovane della zona, che si trovava in prossimità del torrente per pescare, ha sentito le grida di aiuto e ha allertato i soccorsi. La Centrale ha mandato sul posto il Soccorso alpino, stazione di Sondrio della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e l’elisoccorso di Sondrio, la cui équipe (personale sanitario e tecnico Cnsas di elisoccorso) ha valutato la situazione. I soccorritori hanno calato il ferito, che poi è stato accompagnato fino all’ambulanza. L’intervento, complesso e portato a termine in modo congiunto, è cominciato intorno alle 16:30 ed è finito alle 19:30.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Eventi
Meteo
Pubblicità

Lascia un commento

*

Ultime notizie