Domenica 05 dicembre 2021

Scivola sul ghiaccio a 1700 m, intervenuto il CSAS

Condividi

Elicottero Soccorso Alpino Un escursionista è stato soccorso ieri pomeriggio in Val Gerola, lungo la strada da Pescegallo al rifugio Salmurano, a una quota di circa 1700 metri. In un tratto c’era una colata di ghiaccio, dovuta alla presenza di un rigagnolo d’acqua. L’uomo è scivolato per una quindicina di metri e ha riportato un trauma al torace e alcune contusioni. È però riuscito a chiedere aiuto. La Centrale operativa ha attivato i tecnici della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, Stazione di Morbegno, competenti per territorio, e l’eliambulanza. Il gestore del rifugio è anche soccorritore del CNSAS Lombardo ed è quindi arrivato sul posto in pochissimo tempo. In base altri quattro tecnici erano pronti a partire a supporto dell’operazione. L’intervento è cominciato intorno alle 13 ed è terminato un paio d’ore dopo.
Fonte: Soccorso alpino e speleologico lombardo

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie