Come bloccare in anticipo le chiamate dei call center

Se il registro delle opposizioni non ha fornito i risultati sperati esistono altri strumenti che ci possono aiutare per bloccare i call center che ci chiamano sullo smartphone e che infastidiscono.

APP – Sono disponibili, infatti, alcune applicazioni utili per risolvere il problema e che consentono di bloccare a prescindere le chiamate moleste facendo in modo che non arrivino proprio.

F-DROID – Grazie alla segnalazione di un lettore che la usa da anni con ottimi risultati, consigliamo l’applicazione F-Droid, per bloccare le telefonate moleste. Si tratta di un’app gratuita con aggiornamenti da banche dati predisposte e segnalazioni degli stessi utenti.

Avete ricevuto chiamate mute? Ecco cosa sono

CALL BLOCKER – Si segnala anche Call Blocker (Android e iOS), un’app a pagamento (2,50 euro mensili)che possiede un database che comprende la maggior parte dei numeri usati dai call center, tramite la quale si può anche far arrivare la chiamata, ma legandola ad avvertimento che informa che si tratta di call center.

TRUE CALLER – Molto usata è anche True Caller, un’app gratuita che possiede le stesse funzioni di Call Blocker.

NUMERI RANDOM – Purtroppo queste app non sono però in grado di risolvere il problema al 100% perché ci sono dei call center che posseggono dei generatori di numeri telefonici inesistenti e fittizi (chiamano in realtà con un altro numero) e che quindi non si trovano nei database delle app, di cui eludono e aggirano il blocco automatico.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie