24 Aprile 2024 00:47

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Il primo sordoparlante valtellinese

Condividi

Il primo sordoparlante valtellinesePrimo sordoparlante

Felice Carbonera nacque a Vervio il 19 ottobre 1819.
Menomato nella parola e nell’udito, studiò dal 1832 al 1837 nell’Istituto per sordomuti di Milano, poi fu educato privatamente alla parola, dal 1847 al 1848, dal maestro Bianchi di detto istituto.

Il primo sordoparlante valtellinese

Studiò contemporaneamente pittura e dipinse due tele nella preposturale di Tirano, una per l’oratorio di Tovo di Sant’Agata e altre ancora, giudicate pregevoli, oltre a numerosi ritratti. Tuttavia la sua attività principale consistette nell’educare i sordomuti di famiglie povere.

Morì a Vervio il 13 novembre 1881. Una targa lo ricorda in paese in piazza S. Ilario
Alessandro Deriu
Il primo sordoparlante valtellinese
News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile