19 Luglio 2024 20:15

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Kit con pannelli solari e batterie al litio nei supermercati: conviene davvero?

Condividi

Pannelli solari montati in giardinoNegli ultimi anni, i kit con pannelli solari e batterie al litio sono diventati sempre più comuni sugli scaffali dei supermercati. Questi prodotti promettono energia rinnovabile a portata di mano e sono pubblicizzati come soluzioni efficienti per l’autosufficienza energetica domestica. Ma è davvero così? In molti casi, queste soluzioni si rivelano acquisti superflui, soprattutto quando la potenza dei pannelli è limitata e la capacità delle batterie è insufficiente. Esaminiamo nel dettaglio le caratteristiche e le limitazioni di questi kit per capire se valgono l’investimento.

La Potenza dei Pannelli Solari: Un Falso Mito

Uno dei principali problemi dei kit solari venduti nei supermercati è la bassa potenza dei pannelli. Ad esempio, un pannello da 18 watt non offre un contributo significativo alla produzione di energia domestica. Con una potenza così ridotta, l’energia prodotta è limitata e non sufficiente per alimentare apparecchiature elettriche di uso comune.

Un esempio emblematico è il kit venduto a meno di 80 euro che include un pannello solare da 18 watt, quattro luci LED e una batteria al piombo da 7 Ah. Questo sistema, anche nelle migliori condizioni estive, potrebbe produrre solo 12 watt, una quantità di energia irrisoria che non giustifica l’investimento.

RESA DEL FOTOVOLTAICO E GIORNATE NUVOLOSE

Capacità delle Batterie: Un Altro Limite

Il mercato offre batterie al litio con capacità variabili dai 300 Wh ai 3 kWh. Tuttavia, anche in questo caso, la maggior parte dei sistemi venduti per uso domestico si rivelano inadeguati per un uso continuativo e significativo. Ad esempio, i sistemi da 300 watt abbinati a pannelli solari flessibili da 100 Wp, nelle migliori condizioni, possono produrre circa 70 watt. Questa potenza deve essere raccolta per un’intera giornata per ricaricare completamente una batteria da 300 Wh.

La capacità delle batterie e la loro tipologia sono cruciali per determinare l’efficacia del sistema. Le batterie al litio-ferro-fosfato (LiFePO4) sono preferibili per ragioni di sicurezza e durata, ma sono spesso assenti nei kit più economici, che utilizzano invece batterie al piombo meno efficienti e più pesanti.

Efficienza dei Sistemi Fotovoltaici Domestici

L’efficienza dei pannelli solari è un fattore determinante. Un pannello solare da 100 watt, nelle migliori condizioni, potrebbe produrre circa 400 Wh in una giornata di pieno sole, ma questa è una stima ottimistica. L’uscita dell’inverter a 220 Volt è un altro aspetto da considerare. Alcuni sistemi non sono in grado di mantenere acceso nemmeno un frigorifero da campeggio, rendendo l’acquisto di tali kit una perdita di denaro.

Differenze con i Sistemi Fotovoltaici Tradizionali

Esiste una grande differenza tra i sistemi fotovoltaici installati sui tetti delle abitazioni, con una capacità minima di 3 kWp, e i kit artigianali. I primi sono progettati per offrire un contributo significativo al fabbisogno energetico domestico e possono effettivamente ridurre i costi energetici. Al contrario, i kit solari venduti nei supermercati sono spesso insufficienti per fornire un’autonomia energetica reale.

Considerazioni Finali

Prima di procedere all’acquisto di un kit solare, è importante considerare diversi fattori:

  • Rendimento dei pannelli: La potenza massima del pannello dovrebbe essere valutata realisticamente.
  • Uscita dell’inverter: Deve essere sufficiente per alimentare i dispositivi domestici.
  • Capacità e tipo di batteria: Preferibili le batterie al litio-ferro-fosfato per sicurezza e durata.
  • Ingresso solare della batteria: L’efficienza della ricarica dipende dalla capacità di ingresso della batteria, che deve essere adeguata al numero di pannelli collegati.

Pannelli solari al supermercato

In conclusione, l’idea che l’energia fotovoltaica significhi automaticamente indipendenza e risparmio non è sempre vera. È essenziale fare una valutazione attenta e realistica delle proprie esigenze energetiche e delle capacità effettive del kit solare prima di procedere all’acquisto. Solo così si potrà evitare di investire in sistemi che, pur promettendo molto, offrono poco in termini di efficienza e risparmio.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile