Mercoledì 08 dicembre 2021

Cresce la passerella sulle Cassandre. Vista dal basso e dall’alto

Condividi





Sono entrati nella fase finale i lavori per la realizzazione della passerella sulle Cassandre del Mallero. Avviati a settembre 2020 si concluderanno in luglio, seguiranno i collaudi che termineranno a settembre. La fine dell’estate saluterà quindi l’apertura della nuova struttura: due frazioni vicine solo in linea d’aria, Ponchiera e Mossini, saranno raggiungibili in pochi minuti a piedi o in bicicletta.

Lunga 146 metri e larga 2,90, la passerella ciclopedonale sospesa quasi cento metri sopra il torrente Mallero collega le frazioni Mossini, dalla contrada Maioni, e Ponchiera. La struttura è sorretta da cavi parabolici, ancorati alle grandi antenne e posizionati al di sopra dell’impalcato metallico per tutto il suo sviluppo. Verrà realizzato un parapetto, anch’esso metallico, alto circa 1,80 metri per una maggiore sicurezza ma con un cono visivo per ammirare sia l’orizzonte che il torrente sottostante, mentre la pavimentazione sarà in asfalto colato del tipo utilizzato per le piste ciclabili con alta resistenza al gelo e al disgelo, completamente riciclabile. L’illuminazione sarà garantita da due proiettori a led installati in cima ai due piloni, che faranno luce sul camminamento e segneranno il profilo della struttura.

Le news su WhatsApp e Telegram

Dormire Sondrio

Hotel Europa***

Shopping Sondrio

Mostachetti Costruzioni



Ultime notizie