Via libera alla soppressione di 8 passaggi a livello sulla Milano – Tirano


Prosegue l’iter per la realizzazione di opere alternative ai passaggi a livello in Valtellina: la Giunta di Regione Lombardia, ha espresso parere favorevole su diversi interventi. Lungo la linea ferroviaria Milano-Tirano, nel tratto valtellinese, saranno eliminati complessivamente 19 passaggi a livello con un investimento complessivo che ammonta a 80,6 milioni di euro.

Quest’ulteriore passaggio va nella direzione della realizzazione di sottopassaggi alternativi ai passaggi a livello. I problemi della rete ferroviaria italiana sulla tratta Milano-Tirano sono evidenti e spesso generano blocchi dei treni con tutti i relativi disagi per lavoratori, studenti e turisti.

LE DELIBERE APPROVATE – Hanno ricevuto il semaforo verde i progetti definitivi delle seguenti opere pubbliche (con cui si prevede su 8 dei 19 passaggi a livello che saranno eliminati sulla linea Milano-Tirano):

Comune di Forcola – Linea Colico-Sondrio Km 24+270 – Sottovia carrabile nell’ambito degli ‘Interventi di soppressione passaggi a livello su S.S. 38 – Linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano’;

Comune di Teglio e Comune di Chiuro – Linea Sondrio-Tirano Km 10+483 – Km 11+066 – Km 11+690 – Viabilità di collegamento nell’ambito degli ‘Interventi di soppressione passaggi a livello su S.S. 38 – Linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano’;

Comune di Colorina – Linea Colico-Sondrio Km 26+055 – Sottovia carrabile nell’ambito degli ‘Interventi di soppressione passaggi a livello su S.S. 38 -Linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano’;

Comune di Montagna in Valtellina – Linea Sondrio-Tirano Km 2+984 – Viabilità di ricucitura;

Comune di Poggiridenti – Linea Sondrio-Tirano Km 3+519 e Km 4+143 -Viabilità di ricucitura e riqualificazione viabilità esistente nell’ambito degli ‘Interventi di soppressione passaggi a livello su S.S. 38 – Linea Milano-Lecco-Sondrio-Tirano’.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie