23 Febbraio 2024 09:05

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come allontanare api, vespe e calabroni in casa

Condividi

Armadi profumati prodotti naturaliCome allontanare api – Sebbene contribuiscano all’equilibrio biologico della natura, le api possono rappresentare un pericolo per gli esseri umani. Tuttavia, è importante conoscere come proteggersi da questi insetti senza utilizzare metodi distruttivi o, peggio, nocivi.

Differenze tra api, calabroni e vespe – Le vespe hanno un addome peduncolato e affusolato, il corpo non è peloso e presenta strisce nere e gialle. Le api possiedono zampe allungate e un corpo caratterizzato da tre fasce gialle. Sono coperte di peluria, soprattutto sul torace, e appaiono più rotonde.

I calabroni mostrano una fisionomia simile a quella delle vespe, ma si differenziano per colore, avendo una tonalità bruna-rossiccia con striature gialle e nere, e per dimensioni, essendo notevolmente più grandi.

TUTTI I BENEFICI DEL MIELE, UN ANTIBIOTICO NATURALE

I bombi risultano molto simili alle api, ma sono leggermente più grandi, goffi e paffuti. Sono rotondi e ricoperti di peli che li proteggono dal freddo.

Se notiamo api o vespe nelle vicinanze, possiamo allontanarle utilizzando oli essenziali sgraditi a loro, come l’olio di eucalipto, di lavanda o di citronella. Una goccia in ogni angolo della casa o un diffusore per ambienti con queste fragranze naturali terrà lontani gli insetti.

Se notate uno sciame di api in giardino, evitate di urlare o fare movimenti bruschi che potrebbero spaventarle. Le api attaccano solo se si sentono minacciate. Richiedete l’intervento di apicoltori che possano recuperare lo sciame e trasferirlo in un ambiente adatto, dove possano vivere in natura e produrre miele.

Il caffè bruciato in un contenitore come un posacenere, un porta candele o un recipiente di alluminio funziona per allontanare vespe, calabroni e tafani. È necessario posizionarlo vicino a porte e finestre, prestando attenzione agli animali domestici.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie