20 Giugno 2024 23:47

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Avete ricevuto chiamate Amazon Trading? Ecco cosa sono

Condividi

chiamate Amazon TradingAvete ricevuto chiamate Amazon Trading?

Crediamo sia capitato a tutti, nessuno escluso. Non solo le fastidiosissime telefonate mute e il telemarketing selvaggio e molesto.

Ma le vere e proprie chiamate pubblicitarie che ci tartassano e bersagliano a tutte le ore del giorno, anche più volte nella stessa giornata, sia sul fisso che sul mobile, bypassando senza colpo ferire attraverso l’utilizzo di un chatbot, il Registro delle Opposizioni.

Amazon Trading – Parliamo delle chiamate Amazon trading, una frode denunciata anche dalla Consob (Commissione nazionale per le società e la Borsa) lo scorso mese di novembre.

TRANELLO – Dietro a queste chiamate che proporrebbero investimenti allettanti in realtà nascondo delle truffe, prima di tutto per non sono assolutamente riconducibili in nessun modo ad Amazon e/o al suo marchio, che semplicemente cercano di sfruttare, facendo leva sulla notorietà del brand Amazon e sul fatto che sia sinonimo di affidabilità, per spingere gli utenti a fidarsi più facilmente e quindi cadere nel tranello e nella truffa architettata.

TRUFFA – Secondariamente perché il loro reale fine è acquisire dati personali e/o denaro degli utenti contattati attraverso un falso trading online. Un chatbot, infatti, attraverso un nastro registrato, propone investimenti finanziari che partono da 250 e arrivano a 1000 euro con un presunto acquisto di azioni Amazon, promettendo e garantendo un guadagno minimo, ma irrealistico, del 35% in una settimana. Denaro che, in realtà, non verrà mai investito.

OFFERTE AMAZON OGGI

Chiamate Amazon Trading? Ecco cosa sono

Il problema di questo particolare fenomeno è acuito dal fatto che le telefonate non sono anonime o dall’estero, ma da numeri di cellulare italiani e in chiaro, che cambiano di continuo rendendo inutile il blocco dato che le telefonate arrivano da numeri sempre diversi.

1.600 TRUFFE – I dati della Polizia Postale parlano di 1.600 truffe andate a buon fine in 8 mesi per più di 50 milioni di euro di volume d’affari, senza essere riusciti a trovare i responsabili che pare siano una miriade di società diverse e che stanno portando avanti con successo crescente questo sistema truffaldino.

COSA DICE AMAZON – Le comunicazioni via e-mail, SMS o telefono da parte di Amazon non includono mai richieste di informazioni personali e/o proposte di investimenti finanziari finalizzati a opportunità di guadagno.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile