18 Aprile 2024 05:51

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Visite guidate agli scavi archeologici del castello di Caspoggio

Condividi

Visita guidata al sito del castello di Caspoggio da parte degli archeologi dell’Università degli Studi di Bergamo.
Giovedì 13 luglio, ore 15.
Ritrovo: parcheggio della rotonda di Caspoggio
Questa settimana sono ripartiti gli scavi archeologici dell’Università degli studi di Bergamo al Castrum de Malenco / Castello di Caspoggio!
Si tratta del principale centro fortificato della Valmalenco, nel cuore delle Alpi centrali a pochi chilometri dal confine italo-svizzero, un tempo residenza fortificata dei Capitanei di Sondrio tra XIII e XIV secolo.
Quest’anno è stata avviata la collaborazione con il Preclab – Laboratorio di Preistoria, Protostoria ed Ecologia Preistorica, guidato da Umberto Tecchiati, per approfondire il contesto dell’età del bronzo individuato nel 2021 sotto il castello medievale. Parallelamente continueranno le indagini nell’area sommitale del castello, dalla quale non mancano già le prime sorprese.

Si potranno presto  seguire gli aggiornamenti della campagna 2023 sul diario di scavo che trovate a questo link

Castrum de Malenco ha restituito negli ultimi 2 anni numerose vestigia dell’antico castello medievale. Sarà possibile confrontarsi con gli archeologi al lavoro e seguire apposite visite guidate da parte dei membri dello staff dell’Università degli Studi di Bergamo

Il castello, situato su un poggio sopraelevato, è citato nelle fonti documentarie per la prima ed unica volta nel 1373, di proprietà della famiglia dei Capitanei di Sondrio, i fondatori di Castello Masegra.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile