21 Maggio 2024 22:12

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

In vendita la Torre Torelli a Tirano

Condividi

torre torelli tiranoTorre Torelli Tirano

Ha destato scalpore il cartello vendesi che da qualche tempo si trova in bella mostra sulla Torre Torelli a Tirano, come possono osservare i tanti automobilisti che percorrono la strada statale 38 per andare in Alta Valtellina.

La torre, infatti, è uno dei monumenti simbolo della città abduana, trovandosi in un luogo strategico, non lontano dal centro storico e vicino a porta Milanese e al Castellaccio.

Lo storico edificio dovrebbe essere, quindi, di proprietà privata e sempre ai privati potrebbe rimanere se il venditore troverà un acquirente disposto ad accontentare le sue pretese, che però non sono note, per il momento.

Il conte Luigi Torelli commissionò la costruzione della torre a metà del XIX secolo, adottando uno stile neomedievale per conferirle un aspetto più antico. Originariamente concepita come studio privato, la torre non è più in uso dal periodo post-bellico. Inizialmente utilizzata come filanda nel XIX secolo, fu successivamente trasformata in un presidio fascista durante la Seconda Guerra Mondiale.

IL SENTIERO DEL CONTRABBANDO A TIRANO

La Torre Torelli, che conta cinque piani più un piano interrato, si erge lungo la via principale di Tirano. È decorata con merli a coda di rondine e dettagli architettonici che includono docce con decorazioni a forma di drago. Caratterizzata da una pianta rettangolare, gli interni sono particolarmente luminosi grazie alle molteplici finestre disposte su tutte e quattro le facciate. Il portone di ingresso in legno e le finestre sono sormontati da archi decorativi che rievocano lo stile medievale.

Edificio rettangolare, realizzato con muri di pietra e malta e mattoni nella parte superiore. Si compone di un piano seminterrato e quattro piani fuori terra, oltre a un tetto piano circondato da un parapetto merlato. Ai quattro angoli del parapetto, sono presenti doccioni in ferro battuto con motivi a forma di drago.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile