Pillole di risparmio: lavatrice e lavastoviglie


Usare sempre la lavatrice solamente quando è caricata del tutto ed evitare programmi con cicli di lavaggio con temperatura superiore a 60 gradi dato che i moderni detersivi permettono ottimi risultati nel lavaggio anche con soli 40 gradi ormai. Se si seleziona la massima velocità disponibile per l’operazione di centrifuga si riduce il consumo energetico in caso si utilizzo l’asciugatrice.
Sempre meglio evitare il prelavaggio della lavastoviglie, rimuovendo a mano il cibo che è rimasto sulle stoviglie. Usare la lavastoviglie solamente a pieno carico eliminando l’opzione che prevede l’asciugatura finale con aria calda. Basta infatti lasciare semiaperto lo sportello alla fine del lavaggio per consentire l’asciugatura naturale, e senza costi energetici, delle stoviglie.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie