18 Maggio 2024 19:03

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Lavastoviglie e lavatrice: quanta energia si risparmia con programmi Eco

Condividi

Pulire la lavastoviglieQuanta energia si risparmia programmi Eco  – Le lavastoviglie moderne dispongono di vari programmi di lavaggio, tuttavia, la modalità Eco impiega più tempo rispetto ad altri cicli, come quello “rapido”, il che potrebbe portare a domandarsi se sia più vantaggioso utilizzare l’opzione Eco a bassa temperatura o l’opzione Rapida ad alta temperatura.

Un ragionamento simile si può applicare alle lavatrici, che offrono programmi lunghi che sembrerebbero consumare più energia. Nonostante la modalità Eco richieda più tempo rispetto ad altri cicli presenti nelle lavastoviglie, questo programma consente di risparmiare energia elettrica.

Nel ciclo Eco, la macchina si riscalda più lentamente e raggiunge temperature più basse, evitando picchi nel consumo di energia. Una volta raggiunta la temperatura ideale, l’acqua resta a quel calore per un periodo di tempo prolungato.

Piatti, posate e tutte le stoviglie vengono immersi nell’acqua calda per un ampio lasso di tempo. La macchina rimane sostanzialmente inattiva mentre l’acqua calda ha tutto il tempo per eliminare macchie ed aloni.

Questo ciclo di lavaggio, sebbene più lungo, offre un minore consumo energetico e assicura un’eccellente igiene e pulizia. Il risparmio energetico durante l’utilizzo della lavastoviglie dipende da vari fattori: la classe energetica della lavastoviglie; le condizioni di manutenzione dell’elettrodomestico; il programma di lavaggio selezionato.

Nel caso di un ciclo Eco su una lavastoviglie di classe A, si può risparmiare fino al 50-75% di energia rispetto a un vecchio elettrodomestico che utilizzi lavaggi brevi, ma ad alta temperatura.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile