16 Aprile 2024 18:46

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Oltre 2 milioni di euro non dichiarati: sanzionato dalla Guardia di Finanza

Condividi

Nei giorni scorsi i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sondrio hanno concluso un servizio in materia di fiscalità internazionale concernente il corretto adempimento della normativa in materia di monitoraggio fiscale.

Gli approfondimenti condotti dai finanzieri della Tenenza di Chiavenna nei confronti di un soggetto residente nella provincia di Sondrio, hanno permesso di constatare l’omessa dichiarazione di attività finanziarie estere (conti correnti e obbligazioni) per un importo complessivo di oltre 2 milioni di euro, in violazione delle disposizioni in materia di monitoraggio fiscale con conseguente evasione tra il 2016 e il 2021.

Gli accertamenti, dopo un controllo transfrontaliero di valuta, a cui hanno fatto seguito degli accertamenti sulla documentazione fiscale e bancaria acquisita.

Tale normativa prevede che i redditi prodotti dagli investimenti effettuati all’estero, comprese anche le attività di natura finanziaria, detenuti dalle persone residenti in Italia devono essere indicate nella dichiarazione annuale dei redditi.

L’azione di controllo delle Fiamme Gialle ha consentito di contestare sanzioni a carico della persona controllata per complessivi 131.495 euro sull’ammontare di 2.241.909 euro di attività finanziarie estere non dichiarate.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile