Dicembre 4, 2022 18:07

Combustibili da riscaldamento: potere calorifico e costi a confronto


Di seguito un elenco di combustibili con indicato il relativo potere calorifico, il costo medio in base alle unità di misura e il costo finale per ogni Kwh di calore prodotto, considerando il metano a 1,45 € al mc, il pellet a 10,50 € al sacco, la legna essiccata a 15 € al quintale e la legna verde a 10 € al quintale. Alla base del calcolo del costo a Kwh dei diversi combustibili anche il rendimento dei vari generatori di calore: caldaia a condensazione oltre il 100%, caldaia a pellet oltre il 90% e termocamino oltre l’88%.

Gas metano
Potere calorifico Kwh/mc 9.8
Costo a unità di misura 1,45 € al mc
Costo a Kwh 0,148 €

Pellet
Con umidità 8%
Potere calorifico Kwh/kg 4,8
Costo a unità di misura 0,70 € al kg
Costo a Kwh 0,145 €

Legna secca
Con umidità del 20%
Potere calorifico Kwh/kg 4,0
Costo a unità di misura 0,15 € al kg
Costo a Kwh 0,037 €

Legna verde
Con umidità del 40%
Potere calorifico Kwh/kg 2,8
Costo a unità di misura 0,10 € al kg
Costo a Kwh 0,035 €

Il costo finale di ogni Kwh di calore prodotto dai diversi combustibili

Metano: 0,148 €
Pellet: 0,160 €
Legna secca: 0,042 €
Legna verde: 0,040 €

Al netto delle possibili variazioni dei prezzi e alle differenze tra zone da questi dati emerge che riscaldare casa utilizzando la legna consuma un quarto degli altri combustibili.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie