23 Febbraio 2024 08:48

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Castione Andevenno, 43enne arrestata per furto nel centro commerciale

Condividi

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Berbenno di Valtellina, nell’ambito dei servizi preventivi volti a contrastare i reati predatori, hanno arrestato in flagranza di reato una donna residente in provincia responsabile di furto all’interno dell’ipermercato Iperal di Castione Andevenno.

Il personale addetto alla vigilanza, visto l’atteggiamento circospetto della donna, ha richiesto l’intervento dei Carabinieri, i quali l’hanno controllata mentre tentava di allontanarsi con cosmetici vari ed articoli elettronici del valore complessivo di oltre 300 euro, sottratti dagli espositori dell’ipermercato.

La successiva perquisizione domiciliare ha inoltre consentito di accertare la responsabilità della medesima per altri due furti commessi il 9 e 11 maggio scorso nello stesso negozio, di cui custodiva ancora parte della refurtiva composta sempre da cosmetici e accessori vari per la cura della persona del valore di circa 450 euro.

L’intera merce recuperata è stata subito restituita al direttore dell’ipermercato. La donna, una 43enne del luogo, è stata pertanto dichiarata in stato di arresto per il reato di furto aggravato e continuato e condotta presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie