Ottobre 1, 2022 15:05

Tentativo di truffa attraverso mail con il nome dell’Inps

Nuovo tentativo di truffa attraverso phishing che sfrutta il nome dell’Inps. L’istituto ha appena avvisato i suoi utenti che in queste ore stanno circolando false e-mail inviate da un indirizzo di posta elettronica apparentemente riconducibile allo stesso istituto.
L’ente previdenziale invita a non aprire i file allegati alla e-mail poiché vengono richieste le proprie coordinate bancarie con la “promessa” di un rimborso economico oppure di effettuare un bonifico immediato al fine di evitare sanzioni in caso di mancato versamento di contributi.
Si ricorda, al riguardo, che le informazioni sulla propria posizione sono consultabili accedendo direttamente al sito www.inps.it e che l’Inps, per motivi di sicurezza, non invia mai comunicazioni di posta elettronica contenenti allegati da scaricare o link cliccabili.
L’invito è sempre il medesimo, diffidare da tutte le richieste sospette avanzate online di dati personali e coordinata bancarie. Si tratta in moltissimi casi di nient’altro che truffe.

Ultime Notizie