Venerdì 03 dicembre 2021

Regione Lombardia: “Imu su impianti è freno a economia”

Condividi

LivignoSull’Imu agli impianti risalita, alle funivie e alle cabinovie, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, parla di “paradosso che – di fronte ad una crisi gravissima del settore turistico ed in particolare della montagna – si scelga di tartassare proprio chi è impegnato, come le società che gestiscono gli impianti di risalita, a tenere vivo l’interesse delle famiglie e degli sportivi per gli sport invernali”.
“Far pagare l’Imu sugli impianti” secondo l’assessore è una “follia ed i parlamentari di tutti i colori, che amano la montagna devono intervenire rapidamente per modificare una stortura legislativa che rischia di pregiudicare il futuro delle nostre più belle e amate montagne”.
“Occorre l’adesione e l’impegno di tutti – conclude Sorte – per restituire alla montagna e a chi organizza gli sport invernali la reale possibilità di operare per rilanciare l’economia dei territori, senza ulteriori gabelle”.
Fonte: Lombardia Notizie

Ricevi le news di Valtellina Turismo Mobile su WhatsApp

Lascia un commento

*

Ultime notizie