25 Febbraio 2024 05:18

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Quanto si guadagna con il fotovoltaico?

Condividi

Quanto si guadagna con il fotovoltaicoQuanto si guadagna con il fotovoltaico – Dal punto di vista economico, l’installazione di un impianto fotovoltaico può essere un investimento conveniente. Questa affermazione deriva dal fatto che il costo del kWh elettrico è destinato ad aumentare nel tempo, mentre il costo dell’energia prodotta da un impianto fotovoltaico si riduce progressivamente per effetto dei guadagni registrabili dal proprio impianto.

La convenienza economica di un impianto fotovoltaico dipende dalla sua capacità di produrre energia. Solitamente, la produzione di un impianto fotovoltaico può oscillare tra 900 e 1.300 kWh per kW installato, ma questo dipende da vari fattori, tra cui l’orientamento e l’inclinazione dei pannelli, la presenza di ombre e la localizzazione geografica.

Inoltre, il contributo per l’energia prodotta da un impianto fotovoltaico è previsto dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE), che riconosce un incentivo economico per ogni kWh prodotto e immesso nella rete. Questo incentivo, noto come tariffa omnicomprensiva, può variare tra 50-60 € per kW installato.

Occorre considerare che l’installazione di un impianto fotovoltaico ha costi iniziali elevati, ma questi possono essere smorzati grazie agli incentivi e alle detrazioni fiscali previste dalla legge.

La decisione di installare un impianto fotovoltaico deve essere presa considerando diversi aspetti. Un metodo efficace per risolvere questo interrogativo può essere l’analisi basata sui dati numerici, ovvero quanto l’impianto sarà in grado di produrre. Questo è il punto di partenza per stimare i potenziali guadagni derivanti dal proprio impianto.

Considerando un impianto fotovoltaico ad alta efficienza con un rendimento del 20%, possiamo fare i seguenti calcoli:

La produzione di energia può variare tra 1.200 kW e 1.400 kWh all’anno; Traducendo in termini economici, si parla di circa 50-60 € per kW. In alcune aree d’Italia, come le regioni meridionali, questo valore può raggiungere anche 100€, ovviamente a seconda delle ore di esposizione solare; Per un impianto fotovoltaico da 3 kW, il risparmio annuale può raggiungere i 300€.

In conclusione, la convenienza dell’installazione di un impianto fotovoltaico può essere influenzata da diversi fattori, tra cui la capacità di produzione del sistema, la sua localizzazione, le condizioni climatiche e i costi iniziali. Tuttavia, considerando gli incentivi e le detrazioni fiscali, l’investimento può rivelarsi vantaggioso nel medio-lungo termine.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie