22 Aprile 2024 21:02

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Venerdì ingresso gratuito per le donne al Museo di Livigno e Trepalle

Condividi

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Valtellina Mobile (@valtellinaturismo)


Museo di Livigno e Trepalle

Venerdì 8 marzo 2024, in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle donne, il Mus! Museo di Livigno e Trepalle propone l’ingresso gratuito a tutte le donne dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15 alle 19.

INFO – Tel. 0342 970296 – mus@livigno.eu – Via Domenion, 51/53 Livigno

PROGETTO MUSEO – Il progetto del Museo di Livigno vuole aiutare sia i turisti che gli abitanti del luogo a meglio comprendere la storia, l’energia e le dinamiche che hanno portato ad essere quello che Livigno è oggi, e che potrà essere domani. Questo può essere fatto tramite non solo una semplice esposizione di manufatti tradizionali, o di ricostruzioni fedeli di ambienti ormai dimenticati, ma anche con supporti video, reinterpretazioni di vicende e tradizioni, dando un occhio anche al passato più recente, in quel periodo in cui tutto cambiò, per sempre. A questo scopo nasce Mus! Museo di Livigno.

LA STORIA DEL BOMBARDIERE AIR FORCE CHE SI SCHIANTÒ NEL 1945 A LIVIGNO

MUS – “Mus” è un’ espressione comune del dialetto di Livigno, un termine che racchiude più significati: come imperativo indica un obbligo, senza alternativa, di agire; è sinonimo di volto umano o animale; nel suono richiama “museo”, termine ovviamente inesistente nel dialetto del posto.

SCOPI Museo di Livigno e Trepalle

Questa parola rispecchia alla perfezione lo scopo e gli intenti del progetto Museo di Livigno: vuole testimoniare lo spirito di adattamento e dell’arte di arrangiarsi sviluppati per sopravvivere in un ambiente isolato e avaro di risorse; vuole rappresentare il “volto” di una comunità che ha le sue origini nell’allevamento e nell’agricoltura, ma che si è stravolta in un breve lasso di tempo con l’arrivo del progresso e del turismo; racchiude il concetto di “museo”, luogo fisico dove conservare, esporre e studiare le memorie di un passato non troppo lontano.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile