22 Febbraio 2024 05:25

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Quanta legna si consuma al giorno per riscaldare casa?

Condividi

Quanta legna si consuma al giorno per riscaldare casaQuanta legna si consuma al giorno per riscaldare casa – Stabilire il consumo al giorno per un generatore di calore è difficile perché, oltre al rendimento, il dato dipende dalla dimensione dell’abitazione da riscaldare, dalla coibentazione e dalla zona in cui si trova. Se parliamo di termocamini il calcolo diventa ancora più complicato in quanto dipende anche dalla tipologia di legna che si utilizza e dalla sua umidità.

GENERATORI CALORE – Meno difficile stabilire una proporzione tra differenti generatori di calore. Il calcolo deve tenere presente: costo combustibile, calore contenuto a unità di misura e rendimento del generatore di calore. Riuscendo a stabilire il costo finale per ogni Kwh di calore prodotto da ogni generatore.

Per fare un’analisi ad esempio si può considerare il costo del metano a 1,45 euro al mc, quello del pellet a 10,50 euro al sacco, la legna essiccata a 15 euro al quintale e quella verde a 10 euro al quintale.

Quanta legna si consuma al giorno per riscaldare casa – Per il rendimento dei generatori di calore: caldaie a condensazione oltre 100%, a pellet oltre 90%, termocamini 88%. Dall’analisi risulta il costo per ogni Kwh di calore prodotto: caldaie a condensazione 0,148 euro, caldaie a pellet 0,160 euro, termocamini 0,042 euro.

Al netto della variabilità del prezzo dei combustibili e delle differenze tra zone restano palesi ed elevate le differenze di consumo tra generatori di calore. Per avere dati precisi, è sufficiente informarsi sul proprio costo dei combustibili e rifare i calcoli.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie