27 Febbraio 2024 23:59

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Qualità della vita 2023: Sondrio scende al 29° posto

Condividi


Nella classifica annuale sulla qualità della vita del Sole24Ore, Sondrio ha registrato un passo indietro, piazzandosi al 29esimo posto. Nonostante nel 2022 Valtellina e Valchiavenna avessero risalito la classifica di 14 posizioni rispetto all’anno precedente, quest’anno hanno perso quelle stesse posizioni tra le 107 totali. La 34esima edizione dell’indagine sulla qualità della vita ha visto la provincia di Udine conquistare il primo posto, seguita da Bologna e Trento.

È la prima volta che Udine raggiunge la vetta della classifica sulla vivibilità dei territori, entrando così nella storia dell’indagine che misura il benessere della popolazione italiana, dopo essere entrata solamente tre volte nella top ten dal 1990 (anno della prima edizione) ad oggi, ovvero nel 2016, 2020 e 2021. Invece, Bologna e Trento, che si sono posizionate rispettivamente al secondo e terzo posto, confermano le loro posizioni di alto rango nella classifica.

Riguardo le prestazioni di Sondrio, l’indagine annuale ha esaminato 90 indicatori per il 2022, divisi in sei macro categorie tematiche, come fa dal 1990. Sondrio si piazza al 32esimo posto per “Ricchezza e consumi” (-16 posizioni rispetto all’anno precedente), al 73esimo per “Affari e lavoro” (+4), al 14esimo per “Giustizia e sicurezza” (-11), al 60esimo per “Demografia e società” (-13), all’11esimo per “Ambiente e servizi” (+5) e al 50esimo per “Cultura e tempo libero” (-21).

L’indice peggiore di Sondrio è in “Ricchezza e consumi” (105esima posizione), riguardante la popolazione con crediti attivi. Anche il dato relativo al riciclaggio e impiego di denaro è negativo, con solo sei province italiane che hanno più denunce ogni 100mila abitanti.

Tuttavia, si registra un aumento delle start-up innovative (+1%) e delle librerie (+6,5%), così come un incremento del tasso di natalità (+3%). L’indice di litigiosità, basato sul numero di cause civili registrate ogni 100mila abitanti, rappresenta il punto di forza di Sondrio, che si posiziona al primo posto in Italia.

Lo stesso risultato è stato ottenuto per il ritardo nei pagamenti delle fatture, che superano i 30 giorni. Infine, i dati relativi al clima sono altrettanto interessanti: Sondrio ha registrato una media di 7,1 ore di sole al giorno e 14 giorni con precipitazioni superiori ai 40 millimetri, classificandosi al primo posto in Lombardia per eventi meteorologici estremi.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie