Le monete rare da 2 euro che possono valerne migliaia

Quasi nessuno lo sa, ma esistono delle rare monete commemorative, coniate in edizione limitata a partire dal 2004, che circolano anche in Italia che in realtà valgono centinaia e, a volte, migliaia di euro. Ma anche monete che, per errore di conio, raggiungono sul mercato cifre da capogiro.

2 EURO – In particolare la moneta che merita più attenzione è quella da 2 €, perché è il taglio più utilizzato dal conio di diversi paesi quando escono versioni celebrative. Come noto una faccia delle monete in euro, il rovescio, è la stessa per tutti, mentre nel lato dritto ogni Paese stampa l’effige che desidera.

SAN MARINO – Le tre più importanti, come valore, sono quella di San Marino del 2004 con raffigurata l’effige di Bartolomeo Borghesi, che vale tra 150 e 200 €.

VATICANO – Può superare i 300 € di valore la moneta coniata nel 2005 dalla Città del Vaticano con raffigurata la Cattedrale di Colonia.

2.000 EURO – Si arriva a 2mila € con la moneta del 2015 con l’effige di Grace Kelly, coniata nel 2015 dal Principato di Monaco.

TUTTE LE ALTRE – Altre monete celebrative da 2 € che vanno fatte valutare: Finlandia (2004), Belgio (2005), Slovenia (2007), Principato di Monaco (2007), Germania (2008), Spagna (2009), Malta (2011).

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Ultime Notizie