17 Aprile 2024 15:34

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Le monete da 100 lire che valgono 1.300 euro

Condividi

moneta 100 lire 1955Moneta 100 lire 1955 – La moneta da 100 lire nella versione Minerva è stata emessa nel 1950 e ha circolato fino al 2001.

FACCIATE – Sulla facciata anteriore presenta una raffigurazione di Minerva, mentre sullo sfondo c’è una stella a cinque punte, sotto la raffigurazione di Minerva ci sono le iscrizioni “REPVBBLICA ITALIANA” e “100 LIRE”. Sul retro c’è un’immagine di un’aquila che rappresenta la Repubblica.

DOVE SI VENDONO MONETE E BANCONOTE RARE

VARIANTI – Le monete sono state coniate in diverse varianti nel corso del tempo, ma la raffigurazione di Minerva sulla faccia anteriore è rimasta costante in ogni versione. Alcune possono avere un valore collezionistico più alto perché a taratura limitata e rare, quindi ricercate dai collezionisti.

Moneta 100 lire 1955 – La versione del 1955, se ben conservata, vale una fortuna.

Se da un lato della moneta è raffigurata la dea Minerva mentre dall’altro lato una testa femminile con una corona di alloro, l’esemplare nel mercato collezionistico vale da 800 a 1.300 euro.

GRADI DI CONSERVAZIONE E VALORE DELLE MONETE

News su Telegram o WhatsApp

 

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile