Legna da ardere: come accenderla per avere una resa migliore


Nonostante sia diffusa la credenza che il fuoco nella stufa o nel camino si debba accendere dal basso, il modo migliore per accendere la legna è dall’alto, il che permette di scaldarsi di più e spendere di meno.
Infatti accendendola dall’alto la legna brucia in modo uniforme, come una candela, dall’alto verso il basso, e grazie a questa combustione sarà uniforme anche il calore rilasciato.
Che permette, a parità di legna bruciata, un calore più duraturo e una bruciatura più pulita con meno sbalzi di temperatura e sollecitazioni alle parti interne di camino o stufa.
L’accensione dall’alto richiede una sorta di piramide con i pezzi più grossi posizionati in basso e quelli più piccoli più in alto. In cima si mettono infine dei rametti che verranno accessi con un accendi fuoco.

News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie