Sabato 04 dicembre 2021

L’è fora Geneiron a Bormio

Condividi

Il 31 gennaio antica tradizione di Bormio che annuncia la fine dell’inverno e che, con il chiasso delle “tolle” e dei “campanacci” (barattoli di latta e altri oggetti rumorosi) con cui i bambini mascherati girano lungo le vie del centro storico di Bormio, risveglia la primavera. Le vie cittadine, quindi, si riempiono del vociare festoso di bambini e ragazzi che a suon di latte e barattoli legati tra loro percorrono il paese salutando il gelido gennaio.

Bormio


Hotel 2 stelle
Hotel 3 stelle
Hotel 4 stelle
Ristoranti e pizzerie
Bike Park
Piscine
Scuole sci
Ski Area
Terme
Latterie
Taxi

Lascia un commento

*

Ultime notizie