22 Maggio 2024 04:01

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Il Santo Graal dei gettoni telefonici per i collezionisti

Condividi

Gettoni Telefonici RariIl mondo del collezionismo è vastissimo e affascinante, abbracciando una miriade di oggetti di ogni tipo. Tra i collezionisti troviamo appassionati di monete antiche, vecchi fumetti, console vintage e francobolli rari. Ogni oggetto collezionabile racconta una storia e possiede un valore unico, sia sentimentale che economico. In tempi recenti, abbiamo visto come persino vecchi cellulari possano essere rivenduti a buon prezzo, e lo stesso vale per giocattoli che hanno avuto una diffusione limitata.

Gettoni Telefonici: Pezzi di Storia

Uno degli oggetti che ha catturato l’attenzione dei collezionisti negli ultimi anni sono i gettoni telefonici. Questi piccoli pezzi di metallo, un tempo usati per fare telefonate dalle cabine pubbliche, oggi sono ricercati pezzi da collezione. Anche se le cabine telefoniche sono ormai diventate una rarità, sostituite dai moderni cellulari, i gettoni che venivano utilizzati per farle funzionare hanno acquisito un nuovo valore nel mondo del collezionismo.

Il Valore dei Gettoni Telefonici

Non tutti i gettoni telefonici hanno lo stesso valore. Molti dipendono dalla loro rarità e dalle condizioni in cui sono stati conservati. Due gettoni, in particolare, sono diventati estremamente preziosi nel corso degli anni:

Telve del 1932: Un Gettone di Rarità Straordinaria

Uno dei gettoni telefonici più preziosi è il Telve del 1932, il cui valore può raggiungere i 350 euro se in condizioni eccellenti. La sua rarità è dovuta al fatto che ne esistono pochissimi esemplari in circolazione. Questo lo rende un pezzo molto ricercato dai collezionisti di tutto il mondo.

Timo del 1928: Il Santo Graal dei Gettoni Telefonici

Il gettone telefonico più raro e prezioso è senza dubbio il Timo del 1928.

Nel 1928 l’officina Timo di Bologna ha coniato questo gettone nichelato. Sulla faccia anteriore troviamo l’anno 1928 in alto, il doppio rombo con la sigla TIMO al centro e la dicitura “ANNO VI°” dell’era fascista in basso. Sul retro è presente la scritta “TELEFONI ITALIA” immediatamente sotto la scanalatura “MEDIA ORIENTALE”.

LE SIGLE DEI VECCHI GETTONI TELEFONICI DI VALORE

Questo gettone è estremamente raro e sul mercato può raggiungere prezzi che variano tra i 100 e i 200 euro, ma se è in condizioni perfette può essere rivenduto per una cifra che può arrivare fino a 1.300 euro. La rarità di questo gettone è tale che è diventato un vero e proprio Santo Graal per i collezionisti, che sono disposti a pagare cifre considerevoli per aggiungerlo alla loro collezione.

Come Valutare e Vendere i Gettoni Telefonici

Per chi possiede gettoni telefonici e desidera valutarne il valore, è importante considerare alcuni fattori chiave:

  1. Condizioni di Conservazione: Un gettone ben conservato avrà un valore molto più alto rispetto a uno rovinato o danneggiato. Assicurarsi che non ci siano graffi, ammaccature o segni di usura.
  2. Rarità: Alcuni gettoni sono più rari di altri. La rarità aumenta il valore di un gettone. È utile fare ricerche per capire quanti esemplari sono ancora in circolazione.
  3. Domanda di Mercato: Il valore di un gettone può variare in base alla domanda di mercato. Tenere d’occhio le aste e i mercati online può dare un’idea del valore attuale.

Il Fascino del Collezionismo

Il collezionismo di gettoni telefonici è un hobby affascinante che permette di possedere un pezzo di storia. Telve del 1932 e Timo del 1928 sono solo due esempi di gettoni che hanno acquisito un valore significativo nel tempo. Chiunque possegga questi gettoni dovrebbe considerarli come veri e propri tesori. In un’epoca in cui la tecnologia avanza rapidamente, questi piccoli pezzi di metallo ci ricordano un’era passata e il valore che oggetti apparentemente insignificanti possono assumere nel tempo. Se sei un collezionista o semplicemente curioso, esplorare il mondo dei gettoni telefonici può rivelarsi un’esperienza incredibilmente gratificante.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile