21 Giugno 2024 01:04

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Gomme quattro stagioni e obbligo catene

Condividi

Gomme quattro stagioni obbligo cateneGomme quattro stagioni obbligo catene – Durante la stagione invernale, per garantire la sicurezza e la conformità con il codice stradale, è fondamentale prestare attenzione ai segnali stradali. Laddove è presente il segnale rotondo con l’icona di una ruota con catene su sfondo blu, è obbligatorio avere pneumatici invernali o catene da neve montate sul veicolo. Se invece riscontri il cartello rettangolare con la dicitura “Obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo”, l’ente gestore della strada può richiedere che i veicoli siano dotati, o abbiano a bordo, mezzi antiscivolo o pneumatici invernali adatti per viaggiare su neve o ghiaccio.

CATENE DA NEVE: GLI ERRORI DA NON COMMETTERE

Tuttavia, l’obbligo di avere catene a bordo è valido solo per chi non ha già montato pneumatici invernali o gomme adatte a tutte le stagioni. Per legge, è necessario essere adeguatamente attrezzati per attraversare in sicurezza tratti di autostrade, strade provinciali o cittadine che potrebbero essere soggette a condizioni di neve o ghiaccio.

Quindi, sarebbe meglio optare per i pneumatici per tutte le stagioni o è preferibile avere due set di pneumatici e cambiare due volte l’anno? La risposta può variare in base alle situazioni specifiche – in alcuni casi i pneumatici all season potrebbero essere la scelta migliore, mentre in altri potrebbe essere più vantaggioso avere due treni di pneumatici, uno per l’estate e uno per l’inverno.

Gomme quattro stagioni obbligo catene – Per guidare in inverno, si può scegliere tra i pneumatici per tutte le stagioni o quelli invernali, che dovrebbero essere alternati con quelli estivi. Questi sono modelli differenti con caratteristiche uniche in termini di mescola, battistrada e tecnologie integrate.

QUANTO DURANO LE GOMME 4 STAGIONI 

I pneumatici invernali offrono prestazioni eccezionali durante l’inverno, essendo progettati specificatamente per questa stagione. Essi forniscono le migliori performance in condizioni climatiche rigide con temperature inferiori a 7 gradi. Questi pneumatici hanno anche un consumo di battistrada inferiore, ma comportano costi aggiuntivi per il cambio delle gomme e la loro conservazione.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile