Giovedì 02 dicembre 2021

Catene da neve: gli errori da non commettere

Condividi





Come montare le catene da neve
Le catene da neve non sostituiscono i pneumatici invernali.
Dovrebbero essere usate solo con i pneumatici invernali.
Vanno montate senza un cric, che potrebbe lesionarle.
Non superare i 50 km/h con le catene montate.
Indossare un gilet ad alta visibilità quando si montano le catene a bordo strada.
Si deve provare a montare le catene a casa, non farlo per la prima volta sotto la neve.
Mentre nevica montarle nel luogo più sicuro e piano possibile.
Dopo averle montate guidare 50 metri e controllarne di nuovo l’aderenza.
Controllare nelle istruzioni del proprio modello di auto se vanno montate sulle ruote anteriori o posteriori.
Per i veicoli a trazione integrale meglio montarle su tutte le ruote.
Evitate di trainare rimorchi su strade innevate.
Nel caso di traino su strane innevate montate le catene anche sul rimorchio.
Il controllo elettronico della stabilità va disinserito poiché la ruote con catene montate necessitano di slittamento elevato per poter trasmettere la potenza motrice.
Dopo averle usate sciacquare e lasciare asciugare le catene, di qualsiasi materiale.
Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie