Mercoledì 08 dicembre 2021

Domenica tempo stabile e ampie schiarite in Valtellina

Condividi

Magnolta Aprica Sulle regioni alpine la pressione è in aumento. Oggi cielo da poco nuvoloso a nuvoloso. Le recenti precipitazioni nevose, 10-20 cm, vanno a ricoprire gli accumuli e lastroni già presenti in conche, avvallamenti e pendii sottovento, mascherandone in parte la loro presenza. Lastroni soffici di neoformazione e lastroni inglobati, più compatti, possono cedere alla sollecitazione di un singolo sciatore o escursionista su molti pendii ripidi determinando distacchi anche di medie dimensioni. L’attività valanghiva spontanea è riconducibile a scaricamenti di neve a debole coesione di superficie e piccole valanghe a lastroni, dalle zone d’accumulo. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Prealpi Occidentali. 3 MARCATO sui restanti settori.
Domenica al mattino cielo nuvoloso per nubi medio alte, dalle ore centrali schiarite via via più ampie. Lastroni soffici superficiali e lastroni inglobati, più compatti, presenti in conche, ripidi canali ed avvallamenti, possono cedere alla sollecitazione di un singolo sciatore o escursionista su molti pendii ripidi determinando distacchi anche di medie dimensioni. Improvvisi assestamenti (whuum!) sono segnali si pericolo. In particolare su ripidi pendii e pareti rocciose esposti ad insolazione potranno verificarsi scaricamenti e valanghe di neve a debole coesione di superficie. PERICOLO VALANGHE: 2 MODERATO su Prealpi Occidentali. 3 MARCATO sui restanti settori, in diminuzione sulle Prealpi.
Lunedì cielo sereno o poco nuvoloso al mattino, nubi in aumento dal pomeriggio ma senza precipitazioni. Lastroni soffici superficiali e lastroni inglobati, più compatti, presenti in conche, ripidi canali ed avvallamenti, potranno ancora cedere alla sollecitazione di un singolo sciatore o escursionista su molti pendii ripidi determinando distacchi anche di medie dimensioni. Improvvisi assestamenti (whuum!) sono segnali si pericolo. In particolare su ripidi pendii e pareti rocciose esposti ad insolazione potranno verificarsi scaricamenti e valanghe di neve a debole coesione di superficie. PERICOLO VALANGHE: 1 DEBOLE su Prealpi Occidentali. 2 MODERATO su Orobie Occidentali, Prealpi Bresciane e Prealpi Bergamasche. 3 MARCATO sui restanti settori.
Fonte: Arpa Lombardia
Bollettino neve

Ricevi le news su WhatsApp e Telegram

Lascia un commento

*

Ultime notizie