Domani attesa neve a 2.200 metri su Valle Spluga, Orobie e Alta Valtellina

Condividi

Mercoledì 2 ottobre temporalesco sull’Alta Valtellina e in generale per le Alpi lombarde.
Veloce passaggio di perturbazioni da Sud Ovest con quota neve intorno ai 2200/2400 metri.
Accumuli difficilmente prevedibili in queste condizioni, qualcosa in più verso Ticino/Valle Spluga e Orobie, ma anche l’Alta Valtellina sarà presa, secondo Kachelmann si potrebbero avere fino a 30/40 cm sul gruppo Ortles/Cevedale a 3.000 metri entro la serata di domani (onestamente mi sembrano tanti questa volta, io mi fermerei intorno ai 15/20 cm).
Marco Trezzi

News su WhatsApp e Telegram
Viabilità
Pubblicità
Contatti

Lascia un commento

*

Ultime notizie