13 Aprile 2024 15:32

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

La differenza tra Watt e Lumen

Condividi

Differenza Watt Lumen Differenza Watt Lumen

Per scegliere la lampadina LED giusta, è importante valutare le proprie necessità di illuminazione e fare riferimento alle informazioni presenti sulla confezione del prodotto.

Lumen (Lm) indicano l’emissione luminosa di una lampadina
Watt (W) misurano la quantità di energia che una lampadina consuma per produrre luce
Gradi Kelvin (K) indicano la temperatura, ossia la tonalità di colore della luce emessa dalle lampadine.

LAMPADINE LED, QUALE POTENZA USARE IN OGNI STANZA

Differenza Watt Lumen Gradi Kelvin

In passato, le lampadine ad incandescenza utilizzavano watt e lumen come sinonimi, poiché maggiore era il consumo energetico, maggiore era l’efficienza luminosa.

Oggi, invece, grazie alla tecnologia Led, si ha una riduzione del wattaggio e un aumento della luminosità dei dispositivi.

DOVE E COME SI BUTTANO LE LAMPADINE

RISPARMIO – L’utilizzo di lampade a led consente di ottenere una maggiore efficienza luminosa e di ridurre i consumi energetici sulla bolletta.

DURATA – La durata operativa delle lampade a led può variare tra 20mila e 50mila ore, mentre quella delle lampade alogene si aggira tra 2mila e 5mila ore e quella delle lampade fluorescenti compatte è di 10mila ore. Inoltre, le lampade a led consumano solo un quinto rispetto alle alogene.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile