16 Aprile 2024 18:43

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come ottenere il bonus tinteggiatura

Condividi

Bonus TinteggiaturaBonus tinteggiatura – Con il Bonus Tinteggiatura 2023 è possibile beneficiare di uno sconto del 50% sulle spese sostenute per l’imbiancatura di pareti interne ed esterne, fino a un massimo di 96.000 euro. Per la tinteggiatura della facciata esterna, il bonus è applicabile se i lavori comportano sostanziali modifiche alla facciata, che possono riguardare sia i colori usati che i materiali utilizzati.

Il Bonus Tinteggiatura 2023 è incluso nel Bonus Ristrutturazione, che consente quindi di usufruire di un’incentivo del 50% su una vasta gamma di operazioni di ristrutturazione, restauro e recupero.

Bonus tinteggiatura – Per accedere al bonus, è necessario che l’operazione di pittura delle pareti sia parte integrante di un intervento più vasto che riguarda l’abitazione: infatti, per beneficiare della detrazione del 50%, è necessario che siano iniziati lavori di ristrutturazione o manutenzione straordinaria.

BONUS INFISSI 75%

Pertanto, oltre alla pittura, devono essere effettuate altre opere, come ad esempio la demolizione di un muro, lavori strutturali, l’aggiornamento delle strutture igienico-sanitarie e tecnologiche, il rifacimento di scale e rampe, l’installazione di pannelli solari, a seconda delle necessità della casa. In sintesi, il Bonus Tinteggiatura rappresenta una opportunità significativa per trasformare la propria abitazione attraverso un intervento complesso e strutturato che coinvolge non solo la pittura delle mura, ma anche lavori di ristrutturazione o manutenzione straordinaria.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile