Non solo uomini jet, anche altri temerari sulle piste di Bormio

Condividi

Fino a domani la pista Stelvio ospita la Coppa del Mondo di sci, ma salendo di quota sulla Ski Area, nei giorni scorsi, si sono visti all’opera anche altri temerari oltre agli uomini jet del circo bianco. Eccoli all’opera nel video seguente mentre spiccano il volo dalle piste.

Grazie al video inviato da un nostro lettore iscritto alle news su WhatsApp possiamo mostrare i lavori che vengono svolti (ieri) sulla pista Stelvio in ottica delle gare di Coppa del Mondo di fine anno. Come si vede nel filmato nella parte finale del tracciato, probabilmente grazie alle basse temperature che si sono registrate, si sta provvedendo a bagnare abbondantemente la pista, che ovviamente sarà più ghiacciata nei tratti interessati dall’intervento.

Aggiornamento 18 dicembre 2021
La Federazione Internazionale Sci, dopo il controllo neve sulla pista Stelvio, ha confermato le gare di Coppa del Mondo di sci a Bormio. Il programma dell’evento è confermato. Gli atleti arriveranno a Bormio il 25 dicembre, il 26 saranno in pista per la prima prova cronometrata e il 27 per la seconda. Lunedì 28 alle 11:30, si disputerà la discesa libera. Martedì 29 sarà la volta del primo superG, mercoledì 30 il secondo superG, il recupero di quello non disputato ad inizio dicembre a Lake Louise. La zona parterre sarà a porte chiuse, ma il pubblico potrà assistere lungo la pista Stelvio.
La notizia
Bormio si aggiudica il recupero del supergigante di Coppa del Mondo di sci che doveva disputarsi il 28 novembre in Canada a Lake Louise e che è stato cancellato per troppa neve. A comunicarlo la FIS (Federazione Internazionale SCI) che ha inserito nel calendario una terza a gara a Bormio, precisamente giovedì 30 dicembre 2021, alle ore 11:30. Gara che va ad aggiungersi alla discesa libera prevista per martedì 28 dicembre e sempre ad un altro supergigante, in programma per mercoledì 29 dicembre sulla pista Stelvio. Storicamente tra Natale e Capodanno è sempre stato difficile proporre alle stazioni turistiche eventi come la Coppa del Mondo di sci. Perché si andava ad occupare le piste nel periodo più importante dell’anno, se parliamo di turismo invernale legato allo sci. Soprattutto in passato i turisti si dedicavano quasi esclusivamente alla discesa durante le vacanze natalizie. Ma ora usi e costumi sonio cambiati e non pochi preferiscono sci alpinismo, ciaspolate, escursioni, terme, enogastronomia e cultura, al classico sci. Forse anche per questo le vecchie polemiche locali su questo fatto sono scemate.

Dormire Bormio

Hotel Quarto Pirovano***
Miramonti Park Hotel****
Hotel Sottovento****

Mangiare Bormio

Sottovento Dolce Bar Pasticceria

Cosa fare Bormio

Scuola Sci e Snowboard Pirovano

Ultime notizie