Novembre 26, 2022 16:32

Tutor: cosa succede di notte e quando piove in autostrada

I tutor in autostrada funzionano di notte o quando piove? Rilevano il passaggio dei veicoli quando viaggiano sulla corsia di emergenza oppure a cavallo di due corsie?

Esistono leggende metropolitane sul comportamento dei sistemi tutor che rilevano la velocità media dei veicoli su 2.500 km di tratti autostradali italiani.

Il sistema Tutor, che viene omologato dal Ministero Infrastrutture e Trasporti e gestito dalla Polstrada, consente, attraverso sensori e telecamere, il rilevamento della velocità media intercorsa dai veicoli tra due portali, tenendo conto del tempo che viene impiegato per coprire una determinata distanza (quasi sempre diversi km) non interrotta da svincoli di uscita o aree di servizio.

Tocca alla polizia stradale programmarne le ore di accensione (non si può escludere che funzioni anche 24 ore su 24), accertarne le infrazioni ed emettere i verbali contenenti le sanzioni pecuniarie, successivamente incassate dallo Stato.

Il suo funzionamento, che sia diurno, notturno, piova o c’è il sole, non cambia e non viene influenzato dato che il tutor è in grado di misurare le velocità e leggere la targa di ogni veicolo anche al buio. Per cui è inutile, oltre che pericoloso, spegnere i fari mentre si passa al di sotto del portale di rilevamento.

Senza contare che anche se viaggiamo a cavallo delle due corsie, o peggio, sulla corsia di emergenza, il tutor non ha alcun problema a rilevare i dati e anzi, in quest’ultimo caso, permette di sanzionare i trasgressori con dieci punti della patente, 422 euro di multa e la patente sospesa da 2 a 6 mesi.

Anche in caso di pioggia il tutor non ha alcun problema a funzionare, anche se piove con forte intensità. Ma in questo caso la velocità massima diminuisce da 130 a 110 km/h e il tutor potrebbe non essere più allineato alle condizioni di marcia, perché i tutor non adeguano in automatico, ma serve l’intervento manuale della Polstrada. Ma non è sempre detto che avvenga se piove solo su un segmento autostradale e non sull’intera tratta.
News su Telegram o WhatsApp

Ultime Notizie