23 Giugno 2024 11:04

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Tre ordinanze di custodia cautelare in carcere per rapina

Condividi

I Carabinieri della Stazione di Morbegno e del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Sondrio, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Pachino (SR), hanno arrestato tre giovani stranieri di età compresa tra i 22 e i 18 anni residenti in provincia di Sondrio, nei cui confronti sono stati acquisiti concreti elementi di responsabilità in relazione alla rapina commessa la sera del 3 ottobre 2023 nei confronti di un coetaneo affetto da alcune disabilità.

In particolare, intorno alle ore 21,30, mentre la vittima si trovava nel piazzale della stazione ferroviaria di Morbegno in attesa del treno per rientrare a casa, veniva avvicinato dai tre che lo costringevano a seguirli nei bagni prendendolo per il collo, intimandogli la consegna dei soldi e strappandogli lo zaino dalle mani da cui prelevavano le cuffiette auricolari, un cappellino tipo pescatore e un pacchetto di sigarette.

I Carabinieri della Stazione di Morbegno, dalla visione delle immagini dell’impianto di videosorveglianza, sono riusciti a risalire all’identità dei tre rapinatori, tutti stranieri residenti in provincia.

La Procura della Repubblica, condividendo le risultanze investigative raccolte, ha chiesto e ottenuto dal G.I.P. del Tribunale di Sondrio tre misure cautelari in carcere, due delle quali eseguite nei giorni scorsi, la terza nella giornata di ieri nel comune di Pachino dove il terzo rapinatore è stato rintracciato.

Gli arrestati sono stati tradotti presso le case circondariali di Sondrio e Siracusa in attesa degli interrogatori di garanzia.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile