21 Giugno 2024 07:39

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Escursione al rifugio Scermendone

Condividi

Rifugio ScermendoneEscursione al Rifugio Scermendone

Si sale in auto a Buglio in Monte dove si prende la strada per l’Alpe Granda.

Un paio di tornanti prima di Our di Fondo (1.180 m) si è costretti, a causa del ghiaccio, a parcheggiare la macchina e incamminarsi sulla strada. Prima di Our di Cima si prende la VASP che porta all’Alpe Granda.

Qui si entra nel grande alpeggio innevato e ci si dirige a destra verso l’omonimo rifugio (1.680 m).

Alle spalle del fabbricato si imbocca il sentiero che sale verso N-E passando sotto Monte Mercantelli, Monte Scermendone e poi si sbuca sulla dorsale che porta alla chiesetta di San Quirico (2.105 m).

Rifugio Scermendone

Continuando in questa direzione si raggiunge quota 2.141 m/slm dove c’è il Bivacco Scermendone.

Anche questo è un luogo molto panoramico da cui si vedono le Orobie, Pizzo Bello e una parte delle cime della Val Masino.

Il ritorno avviene sullo stesso itinerario. Percorso (E) di 17 chilometri, dislivello positivo 1.100 metri.
Giorgio Gemmi.it

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile