16 Giugno 2024 20:21

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Ricaricare auto elettriche costa più o meno di un pieno di benzina?

Condividi

domande frequenti auto elettricheL’Associazione MOTUS-E, che riunisce e rappresenta il mondo interessato allo sviluppo e al successo della mobilità elettrica in Italia, contesta il fatto che ricaricare oggi un’auto elettrica costa più di un pieno di benzina.

Il costo dell’elettricità su cui si basano alcuni calcoli errati fanno riferimento esclusivamente all’energia elettrica acquistata da un cliente domestico con un prezzo volatile e non tiene in considerazione né coloro che hanno una tariffa bloccata, né coloro (che superano il milione di auto produttori) che, grazie ad un impianto fotovoltaico, azzerano o abbattono i costi dell’energia.

Spesso non si fa cenno nemmeno a chi usufruisce di una tariffa flat per la ricarica pubblica, ovvero di un piano, soggetto ad abbonamento, in cui a fronte di una spesa fissa viene offerto al cliente un pacchetto di ricarica (utilizzabile anche in roaming tra i principali operatori). Con gli abbonamenti flat, infatti, le tariffe restano comprese tra i 0,31 e i 0,35 €/kWh.

Inoltre la maggior parte delle persone che utilizzano spesso le infrastrutture di ricarica pubbliche sono proprio quelle che sottoscrivono abbonamenti flat.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile