22 Aprile 2024 21:33

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Il primo metaborgo italiano è in Valtellina

Condividi

Inaugurato ufficialmente ad Albaredo per San Marco il metaborgo, primo esperimento in Italia di realtà virtuale applicata al turismo sostenibile.
Una nuova tecnologia che riesce a coinvolgere emozionalmente i visitatori offrendogli viaggi sensoriali coinvolgenti, usando le nuove tecnologie per trasmettere l’emozionalità della realtà alpina, come chiave per l’attrattività turistica di un piccolo borgo di montagna.

Il passo San Marco e la sensazione di rivivere la storia

In occasione del suo 150° anniversario, Albaredo per San Marco ha recentemente lanciato un innovativo progetto turistico, basato su percorsi che utilizzano la realtà aumentata e giochi interattivi tra i vicoli del borgo.
Il progetto, accessibile a tutti, mira a far rivivere storia e tradizioni attraverso un elaborato percorso di ricostruzione e adattamento del piccolo paese Orobico in chiave di realtà aumentata e virtuale.

L’integrazione della realtà aumentata con l’offerta turistica introduce un approccio inclusivo e innovativo, con l’obiettivo di coinvolgere maggiormente i giovani.
Il percorso nel Metaverso offre all’utente un viaggio indietro nel tempo attraverso una ricostruzione storica, fino ad arrivare al borgo contemporaneo, con la possibilità di osservare opere, murales e punti di interesse storico che prendono vita attraverso visori appositamente creati.

Il percorso consta di 12 tappe situate nei luoghi più significativi del centro storico e impiega sia la realtà aumentata che la realtà virtuale, con numerosi accessi disponibili tramite QR Code posizionati lungo il tragitto.

Il paese montano che paga gli abitanti in servizi e opportunità

I visitatori avranno la possibilità di noleggiare i visori presso la Porta del Parco delle Orobie o nella Piazza San Marco al Ros Cafè, e potranno seguire le istruzioni sia in italiano che in inglese.

Durante il percorso virtuale, si potrà partecipare a “Gioca Albaredo”, una combinazione di caccia al tesoro virtuale e fisica che permetterà di vincere il passaporto di cittadinanza dei Barilocc (gli abitanti di Albaredo), ritirabile direttamente presso l’Info Point situato alla Porta del Parco di Albaredo.

News su Telegram o WhatsApp
Scarica la nostra APP Android

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile