Restaurato l’Oratorio di San Michele a Lovero

Oratorio San Michele Lovero Nell’ambito degli Interventi emblematici maggiori promossi da Fondazione Cariplo, il Comune di Lovero, con la Cm di Tirano quale ente capofila, ha realizzato un progetto di Conservazione e valorizzazione del paesaggio culturale nell’area della chiesa di S. Alessandro che riguardava la sistemazione e il restauro conservativo dell’edificio denominato Oratorio di San Michele ubicato a monte della storica chiesa e ad essa collegato da una lesena in muratura.
La famiglia di Antonio Caratti, proprietaria del fabbricato, ha donato al Comune la struttura perché potesse recuperarla al fine di salvaguardare la chiesa.
Il fabbricato si presentava con profonde crepe aperte sui lati liberi, un forte degrado degli intonaci e il tetto completamente compromesso dal tempo e dagli agenti atmosferici, anche i decori interni e le volte presentavano profonde lacerazioni e danni da infiltrazioni d’acqua. Con i lavori si è messo in sicurezza l’edificio, il tetto è stato completamente rifatto e nelle volte interne sono state riportate alla luce le decorazioni a grisaille a stilemi di ispirazione classica.
Calendario eventi


Ultime Notizie