Venerdì 20 maggio 2022

Motoslitta si ribalta a Livigno, un morto e un ferito

Condividi





Un morto nella tarda mattinata di oggi sulla neve di Livigno, sul versante di Trepalle sul passo Eira. Vittime del tragico incidente due turisti italiani (moglie e marito) che verso le 11:45, dopo avere noleggiato una motoslitta nel Piccolo Tibet, stavano effettuando un’escursione guidata con altri famigliari su un circuito battuto quando sono usciti di pista in un tratto non distante dalla strada statale 301. Per cause ancora da accertare, la motoslitta ha sbandato e si è ribaltata finendo in un dirupo per una sessantina di metri, trascinando con sé nella caduta la coppia, che indossavano il casco. Il mezzo nello schianto ha preso fuoco. Uno dei due occupanti, R.E. 66 anni di Basiglio, alla guida della motoslitta, è morto sul colpo a causa delle gravi ferite riportate, mentre la moglie della vittima (65enne) è stata trasportata in gravi condizioni in codice rosso all’ospedale di Sondalo e successivamente in elicottero al Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, personale Areu, Carabinieri e Polizia.
Le news su WhatsApp e Telegram



Ultime notizie