44enne cade in zona Lago Zancone, recuperata dall’elisoccorso

Condividi

Intervento oggi pomeriggio per il Soccorso alpino, Stazione di Morbegno della VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza. I tecnici sono stati attivati da Soreu per una donna di 44 anni, residente in Bassa Valle, che stava facendo un’escursione nei pressi del Lago Zancone. Si trovava a circa 1850 metri di quota quando è caduta e ha riportato un trauma a una gamba. Le squadre sono salite sul posto grazie all’elicottero messo a disposizione dalla Guardia di finanza. Nelle vicinanze si trovava già un tecnico del Cnsas, che ha subito raggiunto la donna; nel frattempo sono arrivate le squadre, impegnati in tutto una decina di soccorritori. La persona è stata valutata dal punto di vista sanitario, le è stata immobilizzata la gamba, poi l’hanno imbarellata e portata a valle con elicottero della Gdf; da lì è andata con l’ambulanza in ospedale. L’intervento è cominciato alle ore 12:30 ed è finito intorno alle 15:30.


Ultime notizie