20 Giugno 2024 00:53

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Forza il posto di controllo, ritrovato e arrestato 59enne con diversi precedenti

Condividi

SONDRIO – Nella serata del 3 marzo 2023, la Squadra Mobile e l’Ufficio Prevenzione Generale E Soccorso Pubblico della Questura di Sondrio hanno tratto in arresto O. N., uomo di anni 59, per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali dolose e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

PRECEDENTI – L’arrestato, con precedenti per guida in stato di ebrezza alcolica, falsità in scrittura privata e lesioni personali, il 3 marzo 2023, intorno alle 17:20, in Via Besta a Sondrio, veniva fermato da una volante della Polizia di Stato per un ordinario controllo.

AUTO NON REGOLARE –  Durante gli accertamenti, gli operatori riscontravano che il soggetto era alla guida di un veicolo privo di assicurazione e revisione e sottoposto a fermo amministrativo.

FUGA – L’uomo, improvvisamente, forzava il posto di controllo, innestando la marcia e investendo uno degli operatori che rovinava a terra (riportando lesioni e traumi multipli valutati con prognosi di 30 giorni), per poi dirigersi a tutta velocità in direzione Ponchiera. Venivano allertate immediatamente tutte le Sale Operative delle Forze di Polizia del territorio che iniziavano le ricerche.

RITROVATO – L’uomo veniva rintracciato, poco dopo la segnalazione, da una pattuglia della Squadra Mobile di Sondrio, in un casolare di proprietà della famiglia, sito in Castione Andevenno.

REATI – Nel casolare veniva altresì ritrovata l’autovettura utilizzata per commettere i reati, nascosta all’interno di una stalla situata nella parte posteriore del casolare. A seguito della perquisizione personale del soggetto, inoltre, venivano trovati e sequestrati un coltello ed una roncola.

CARCERE – Al termine delle formalità di rito, l’uomo veniva tradotto presso il carcere di Sondrio. Il 6 marzo 2023 il GIP di Sondrio convalidava l’arresto e disponeva la misura cautelare degli arresti domiciliari.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile