23 Febbraio 2024 23:57

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Falso allarme in Valmalenco per due escursionisti in fase di rientro

Condividi

Alcune persone hanno visto stasera delle luci scendere molto lentamente dal versante della montagna nella zona del Corno di Braccia, in Valmalenco; dopo avere osservato con attenzione, hanno pensato di segnalare l’avvistamento, nell’ipotesi che potesse esserci qualcuno in difficoltà.

La centrale ha valutato le informazioni ricevute e ha deciso di inviare l’elisoccorso, decollato dalla base di Como. A bordo è sempre presente un tecnico di elisoccorso del Cnsas – Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico; inoltre, il mezzo ha imbarcato un altro tecnico della Stazione di Valmalenco, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna. La verifica ha permesso di accertare che si trattava di due escursionisti in fase di rientro.

È molto importante avvisare sempre e dare informazioni su quello che si ha intenzione di fare, soprattutto quando magari si è in ritardo rispetto alla tabella di marcia oppure quando ci sono cambiamenti rispetto all’itinerario previsto.

Movimenti anomali possono comprensibilmente attirare l’attenzione e diventa quindi necessario accertarsi che nessuno sia in pericolo; questo però comporta la movimentazione di mezzi e persone, quindi rinnoviamo l’appello a prestare attenzione anche a questi aspetti, legati all’aggiornamento delle informazioni su dove ci si trova e su come si ha intenzione di procedere.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie