Consigli per il menù estivo

Condividi

Sì acqua o tè. Dovresti bere almeno 2 litri d’acqua nel corso della giornata, anche se hai poca sete: se vuoi alternare, va bene anche il tè.
Nì succhi di frutta e bevande gassate. Modera l’assunzione, perché sono ricchi di calorie, poco dissetanti, spesso troppo zuccherati.
No bevande fredde e ghiacciate. Devi evitarle perché possono provocare congestioni gravi. Preferisci le bevande a temperatura fresca.
No birra e alcolici. Astieniti: aumentano la sudorazione e la sensazione di calore contribuendo alla disidratazione.
Sì pasti leggeri e frequenti. L’ideale è 5 pasti al giorno: colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda e cena.
Nì pasta e riso. Saziano senza appesantire. Consumali regolarmente, ma sempre in quantità moderata.
Sì pesce. È da preferire rispetto alla carne e ai formaggi.
No fritti, intingoli, insaccati, cibi piccanti. Vanno ridotti o evitati tutti i cibi elaborati, molto salati e ricchi in grassi.
Sì frutta e verdura. Consumane in abbondanza perché apportano acqua, vitamine e sali minerali.
Sì gelati. Ma preferisci quelli al gusto di frutta, più ricchi in acqua.
Nì caffè. D’estate e con le alte temperature bisogna limitarne l’assunzione.


Lascia un commento

*

Ultime notizie