25 Maggio 2024 23:25

Valtellina Mobile, notizie dalla Valtellina
Cerca

Come cercare lavoro in Svizzera per italiani

Condividi

lavoro in Svizzera per italianiCercare lavoro Svizzera italiani

La Svizzera rappresenta un territorio ricco di opportunità lavorative. Essendo uno dei Paesi con il tasso di disoccupazione più basso in Europa, continua a ricorrere alla manodopera straniera per colmare le lacune interne.

Per poter lavorare in Svizzera senza essere residenti nel paese, è necessario ottenere un permesso di lavoro di tipo “G”, specifico per i lavoratori frontalieri.

Sono considerati frontalieri coloro che hanno un impiego o esercitano un’attività indipendente in un Paese membro dell’Unione europea (Ue) o dell’Associazione europea del libero scambio (AELS) e che risiedono in un altro Paese membro nel quale di norma rientrano quotidianamente o almeno una volta a settimana.

Per gli italiani, ottenere un impiego in Svizzera può spesso essere problematico. Molti datori di lavoro richiedono fin da subito il possesso del permesso di lavoro, rilasciato dall’Ufficio cantonale della migrazione.

OFFERTE DI LAVORO IN SVIZZERA IN ITALIANO

Dove cercare lavoro in Svizzera per italiani

Tuttavia, a volte, se il profilo del candidato si adatta perfettamente alle necessità dell’azienda, anche se si tratta della prima esperienza lavorativa all’estero, il datore di lavoro una volta accettata l’assunzione, avvierà la procedura di richiesta del permesso di lavoro. Questo è essenziale per poter esercitare un’attività remunerata in Svizzera, altrimenti si rischiano pesanti multe e non solo.

Per il resto, per cercare lavoro in Svizzera sono valide le regole generali di cui abbiamo parlato in “dove e come cercare un posto di lavoro in Svizzera“. Saranno certamente un vantaggio una buona padronanza dell’informatica o una solida conoscenza della lingua tedesca.

News su Telegram o WhatsApp

Condividi

Ultime Notizie

Valtellina Mobile